Il pane della ricerca

Luoghi, questioni e fonti della storia contemporanea in Italia

A cura di Marco De Nicolò
Collana: I libri di Viella, 139
Pubblicazione: Maggio 2012
Wishlist Wishlist Wishlist
Edizione cartacea
pp. 240, 15x21 cm, bross.
ISBN: 9788883347603
€ 25,00 -5% € 23,75
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 23,75
Edizione digitale
PDF con Adobe DRM
ISBN: 9788867281015
€ 15,99
Acquista Acquista Acquista

La ricerca storica è un sistema che non può prescindere dal funzionamento di archivi e biblioteche, dalla preparazione del loro personale, dalle risorse di cui dispongono, dalla loro concreta gestione. In Italia la condizione in cui si trovano tali sedi è a un punto critico: risorse drasticamente ridotte, nessun ricambio del personale, formazione di professionalità dei giovani bruciata dalla mancata stabilizzazione; in questa situazione il mondo degli studi, che vive una parallela riduzione dei fondi di ricerca, rischia di dover svolgere la propria attività in modo sempre meno accurato.

Studiosi, archivisti, bibliotecari devono rompere gli steccati che li dividono e aprire un confronto che li veda collocati dalla stessa parte della barricata, a difesa della qualità della cultura. Quello che qui si offre è l’esito di un primo incontro tra ambienti che, pur nella loro autonomia, sono chiamati a reclamare una maggiore attenzione, una cura costante e un incremento del grande patrimonio culturale custodito negli archivi e nelle biblioteche. Ma questo volume non vuole essere solo un inventario di guai o solo una denuncia del sostanziale abbandono in cui versa il settore: intende rappresentare anche il punto di inizio di un dibattito e di un confronto su progetti e metodologie. Il pane della ricerca deve continuare a uscire dai forni, anche a dispetto di chi dichiara che con la cultura non si mangia.

  • Il sistema della ricerca
    • Agostino Attanasio, Il pane di domani (p. 9-15)
    • Marco De Nicolò, Una naturale alleanza scientifica, una necessaria alleanza civile (p. 17-56)
    • Paola Carucci, Le scelte e le risorse (p. 57-68)
  • Gli archivi
    • Jean-Marie Palayret, Le fonti storiche dell’Unione europea (p. 71-77)
    • Mariapina Di Simone e Annalisa Zanuttini, Funzionamento e criticità degli Archivi di Stato (p. 79-88)
    • Mariella Guercio, Custodia archivistica, ubiquità digitale (p. 89-102)
    • Claudio Pavone, L’utenza e gli archivi: le autorizzazioni alla consultazione dei documenti riservati (p. 103-106)
    • Marina Giannetto, Archivisti e storici tra tradizione e innovazione (p. 107-123)
    • Anna Lia Bonella, Gli archivi degli enti locali (p. 125-131)
    • Alessio Gagliardi, Gli archivi delle Regioni (p. 133-152)
    • Maria Letizia D’autilia, Storia, cifre, interpretazioni. Le fonti storiche dell’Istat (p. 153-162)
  • Le biblioteche
    • Antonia Ida Fontana, La ricerca nelle Biblioteche Nazionali (p. 165-170)
    • Simonetta Buttò, Funzionamento e criticità delle biblioteche pubbliche statali (p. 171-179)
    • Rosanna De Longis, Risorse digitali e patrimonio bibliografico nazionale (p. 181-190)
    • Sandro Bulgarelli, Le condizioni della ricerca nelle biblioteche istituzionali (p. 191-198)
    • Emanuele Bernardi, Archivi e biblioteche di fondazioni e istituti, riflessioni di un utente (p. 199-201)
  • La rete e le fonti audiovisive
    • Vanessa Roghi, Le fonti audiovisive e la ricerca storica (p. 205-214)
    • Ilaria Moroni, La Rete degli archivi per non dimenticare: nuove prospettive per la storia contemporanea (p. 215-222)
    • Emmanuel Betta, Il digitale e le fonti del futuro prossimo (p. 223-233)
  • Indice dei nomi (p. 235-239)

Il volume raccoglie gli Atti del Convegno omonimo, svoltosi a Roma presso l’Archivio centrale dello Stato il 14 e 15 aprile 2011, e organizzato dalla Sissco, nell’ambito delle giornate professionali della Società, in collaborazione con l’Archivio centrale dello Stato.

Forse ti interessa anche