I documenti dell’Archivio Capitolare di Vicenza (1083-1259)

A cura di Franco Scarmoncin
Collana: Fonti per la storia della Terraferma veneta, 15
Pubblicazione: Febbraio 1999
Wishlist Wishlist Wishlist
Edizione cartacea
pp. 432, 8 tav. b/n f.t., 17x24 cm, ril.
ISBN: 9788885669871
€ 47,00 -15% € 39,95
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 39,95

Nel volume vengono pubblicati gli 89 documenti dell’archivio del capitolo della cattedrale di Vicenza anteriori al 1259, un terminus ad quem che coincide con un avvenimento di carattere politico: la fine della dominazione di Ezzelino III da Romano in Vicenza (settembre 1259).

Si tratta di una scelta la cui pertinenza – per motivi storici ed archivistici – viene argomentata nella nota introduttiva, dove, partendo dalla constatazione della scarsità e della eterogeneità della documentazione capitolare vicentina conservata sino alla fine della dominazione del da Romano, si illustrano le radicali novità intervenute, dagli anni ’60 del Duecento, nella tipologia e nelle pratiche documentarie dell’ente grazie all’operato di un gruppo di notai dal profilo abbastanza riconoscibile.

  • La costruzione dell’archivio di un capitolo cattedrale: il caso di Vicenza, di Francesca Lomastro e Gian Maria Varanini (p. v-xlii)
    • 1. L’archivio del capitolo cattedrale di Vicenza: ordinamento, vicende, studi. 2. La documentazione del capitolo vicentino sino al 1259. 3. La ‘costruzione’ dell’archivio capitolare: gli anni ’60. 4. I notai vicentini e la documentazione capitolare a partire dal 1260 circa. 5. La documentazione capitolare anteriore al 1260 non pertinente ai patrimoni dei da Breganze e dei Pimenterio. Appendice: la sentenza arbitrale di Bartolomeo da Breganze (1261).
  • Sigle archivistiche, fonti e bibliografia (p. xlii-xlvi)
  • Criteri di edizione (p. xlvii-xlviii)
  • Tavole
  • I documenti dell’Archivio Capitolare di Vicenza (p. 1-318)
  • Indici (p. 319-380)
    • Indice dei nomi di persona e degli autori, a cura di Anna Zangarini
      Indice dei nomi di luogo, a cura di Anna Zangarini
      Indice dei notai rogatari
      Tavola riepilogariva dei documenti editi

Nota introduttiva di Francesca Lomastro e Gian Maria Varanini

Francesca Lomastro

Francesca Lomastro è membro dell’Istituto per le ricerche di storia sociale e religiosa di Vicenza e tra i direttori della nostra collana “Media et Orientalis Europa”

Gian Maria Varanini

Gian Maria Varanini insegna Storia medievale all’Università di Verona. Si interessa di storia politica e sociale del tardo medioevo, di storia della storiografia, di fonti documentarie medievali.

Anna Zangarini

Anna Zangarini (Verona 1950) è docente atto di Editing alla facoltà di Lingue dell’Università di Verona. Ha svolto attività redazionale e di traduzione per numerose case editrici e istituzioni di ricerca, tra le quali il Museo di Castelvecchio di Verona, l’Istituto storico italo-germanico in Trento, il Centro studi sulla civiltà del tardo medioevo di San Miniato (per il quale ha curato curato il volume La morte e i suoi riti in Italia tra medioevo e prima eta moderna, 2007), la Fondazione Cariverona, e collabora a pubblicazioni di storia locale. È redattrice della collana “Il Rinascimento italiano e l’Europa” (Fondazione Cassamarca - Angelo Colla editore). Dal 2005 cura l’editing di “Reti Medievali Rivista”.

Forse ti interessa anche