L’impero nei Balcani

L’occupazione italiana dell’Albania 1939-1943

Alberto Basciani
Collana: I libri di Viella, 431
Pubblicazione: Settembre 2022
Wishlist Wishlist Wishlist
Scheda in PDF Scheda in PDF Scheda in PDF
Edizione cartacea
pp. 304, 15x21 cm, bross.
ISBN: 9791254690208
€ 28,00 -5% € 26,60
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 26,60
Edizione digitale
PDF con Adobe DRM
ISBN: 9791254691656
€ 16,99
Acquista Acquista Acquista

All’alba del 7 aprile 1939 l’Italia diede avvio a un’operazione militare che nel giro di pochissimo tempo si concluse con l’occupazione dell’intera Albania mascherata sotto la formula dell’Unione delle due Corone. Si trattò del compimento della politica balcanica del regime e dell’ultimo significativo successo segnato dell’imperialismo fascista.

Attraverso lo spoglio di materiale inedito proveniente da archivi italiani e stranieri, il volume ripercorre i quattro complessi anni di sofferta egemonia italiana oltre l’Adriatico. Al di là dei personalismi di alcuni gerarchi – Galeazzo Ciano soprattutto – l’impresa si iscrisse in pieno nell’ideale di potenza, di dominio e di superiorità razziale vagheggiati dal fascismo che non si limitavano all’Africa e al Mediterraneo orientale ma abbracciavano anche territori e popolazioni europei.

  • Introduzione
  • 1. L’Albania nella comunità imperiale fascista. Occupazione militare e unione con l’Italia
    • 1. Le premesse politiche dell’aggressione
    • 2. L’occupazione
    • 3. L’Italia in Albania
    • 4. Il Regno d’Albania
  • 2. Consolidare la conquista (aprile 1939 - giugno 1940)
    • 1. La repressione esterna
    • 2. L’italianizzazione dell’Albania
    • 3. La repressione interna
    • 4. Prime crepe. Malcontento studentesco e fuoriuscitismo
  • 3. La fondazione dell’Albania italiana
    • 1. Costruire la modernità oltre Adriatico. La nuova Tirana e le altre città
    • 2. La modernità fascista tra integrazione economica e opere pubbliche
    • 3. L’Albania tra cultura italiana e propaganda
    • 4. Italiani e albanesi
  • 4. La crepa nel potere italiano. Tra guerra alla Grecia e Grande Albania (1940-1941)
    • 1. L’aggressione alla Grecia e la guerra in Albania
    • 2. Primavera di svolta. Distruzione della Jugoslavia, sconfitta greca e Grande Albania
    • 3. L’abolizione del SSAA e il governo di Mustafà Kruja
  • 5. 1942. Un anno difficile
    • 1. L’avvio del governo Kruja e l’agitazione antitaliana nelle scuole
    • 2. Gli italiani e il movimento comunista albanese
    • 3. Degrado economico e insoddisfazione sociale
    • 4. L’inizio della fine: autunno 1942
  • 6. Lo sfascio del 1943: la fine della presenza italiana in Albania
    • 1. Il ritorno dei bey e la persistenza dell’anarchia
    • 2. Cambio al vertice della Luogotenenza. L’addio di Jacomoni e la breve stagione del generale Pariani
    • 3. Gli ultimi mesi e la fine dell’Unione
  • Conclusioni
  • Archivi e bibliografia
  • Indice dei nomi

In copertina: Durazzo, agosto 1940, avanguardisti tamburini nello spiazzo del campo Dux. Roma, Archivio Storico Istituto Luce.

Alberto Basciani

Alberto Basciani è professore ordinario di Storia dell’Europa orientale presso l’Università Roma Tre dove dirige il Centro interdipartimentale di ricerca sull’Europa orientale, la Russia e l’Eurasia. Si occupa prevalentemente di storia politica e di modernizzazione dei paesi balcanici negli anni tra le due guerre mondiali. Le sue due ultime monografie sono: con Egidio Ivetic, Italia e Balcani. Storia di una prossimità (Il Mulino, 2021) e L’Illusione della modernità. Il Sud-est dell’Europa tra le due guerre mondiali (Rubbettino, 2016).

Forse ti interessa anche
  • Fascismo, storicità, cultura architettonica italiana
    Giorgio Lucaroni
    2022, pp. 172 + 16 ill. col.
    € 24,00 -5% € 22,80
  • Lidia Capo
    2022, pp. 152
    € 22,00 -5% € 20,90
  • I sequestri austriaci nel Lombardo-Veneto (1848-1866)
    Giacomo Girardi
    2022, pp. 304 + 12 pp. ill. col.
    € 30,00 -5% € 28,50
  • Élite e culture politiche in Corsica nella prima metà dell’Ottocento
    Marco Cini
    2022, pp. 248
    € 27,00 -5% € 25,65