L’assistenza alle vittime civili di guerra in Italia

(1945-1971)

Filippo Masina
Collana: Centro interuniversitario di studi e ricerche storico-militari, 29
Pubblicazione: Settembre 2022
Wishlist Wishlist Wishlist
Scheda in PDF Scheda in PDF Scheda in PDF
Edizione cartacea
pp. 204, 17x24 cm, bross.
ISBN: 9791254691045
€ 25,00 -5% € 23,75
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 23,75
Edizione digitale
PDF con Adobe DRM
ISBN: 9791254691359
€ 14,99
Acquista Acquista Acquista

La storia dell’assistenza alle vittime civili della Seconda guerra mondiale è un tema tanto rilevante quanto, sino ad oggi, largamente inesplorato. Questo volume, pur tenendo conto di somiglianze e specificità fra differenti tipologie della vittimizzazione dei civili nel corso della guerra totale, fornisce per la prima volta un quadro delle norme, delle pratiche e dei numeri di questa assistenza. Dall’immediato dopoguerra alla ricostruzione sino al «miracolo economico» e alla svolta degli anni Settanta, il volume ricostruisce tanto le condizioni materiali e i bisogni primari delle vittime civili quanto la logica della legislazione assistenziale e pensionistica loro rivolta, inserendola nel più ampio contesto del funzionamento della pubblica amministrazione italiana. All’incrocio fra storia dall’alto e storia dal basso, fra politica e società, fra storia militare e storia politica e sociale, l’assistenza alle vittime civili della seconda guerra mondiale emerge come uno dei fattori che hanno “fatto” la Repubblica all’uscita dalla guerra e nei decenni successivi.

  • Michele Vigne, Prefazione
  • Introduzione
  • 1. I bisogni delle vittime civili, tra ricostruzione e crescita economica
  • 2. La severa solidarietà dello Stato
  • 3. Il «groviglio» della legislazione assistenziale
  • 4. Frammentazione ed elefantiasi della burocrazia assistenziale
  • Conclusioni
  • Le fonti
    • Le condizioni materiali e i bisogni delle vittime civili
    • Soccorso all’infanzia
    • Il lavoro
    • La casa
    • Imprudenza e «causa di guerra»
    • Il valore economico della vita umana
    • Norme e sperequazioni assistenziali
    • Problemi della burocrazia assistenziale
  • Indice dei nomi
  • Il Centro interuniversitario di studi e ricerche storico-militari

In copertina: Anzio, gennaio 1945. Una donna si aggira tra le macerie della guerra.

Filippo Masina

Filippo Masina è assegnista di ricerca all’Università degli studi di Siena.

Forse ti interessa anche
  • Internati militari italiani fra guerra, morte e riconoscimenti da parte della Repubblica
    Gabriele Bassi, Nicola Labanca, Filippo Masina
    2022, pp. 309
    € 33,00 -5% € 31,35
  • Fabio De Ninno
    2022, pp. 220
    € 25,00 -5% € 23,75