Storia costituzionale e amministrativa degli Stati moderni: l’Italia medievale e moderna

Trascrizione del manoscritto in lingua tedesca e traduzione italiana

Otto Hintze
a cura di Gabriele Coltorti
Collana: Ricerche dell’Istituto Storico Germanico di Roma, 17
Pubblicazione: Novembre 2022
Wishlist Wishlist Wishlist
Edizione cartacea
pp. 300, 15,5x23 cm, bross.
ISBN: 9791254692073
€ 32,00 -5% € 30,40
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 30,40
Edizione digitale
PDF con Adobe DRM
ISBN: 9791254692400
€ 18,99
Acquista Acquista Acquista

Si pubblicano le lezioni di storia costituzionale e amministrativa sull’Italia tra medioevo ed età moderna che lo storico tedesco Otto Hintze tenne tra gli ultimi anni del XIX secolo e il 1920. Questi testi costituivano una parte del materiale preparatorio per l’«Allgemeine Verfassungs- und Verwaltungsgeschichte der Neueren Staaten» che l’autore intendeva pubblicare ma rimase incompiuta. Tra gli elementi di novità occorre ricordare: il metodo comparativo di Hintze, con cui sono presi in esame ordinamenti in territori ed epoche diverse per delineare una tipologia delle istituzioni; l’analisi degli uffici nel loro divenire storico con un’attenzione ai cambiamenti delle funzioni e strutture.

  • Gabriele Coltorti, Un capolavoro inedito dello storico Otto Hintze: la «Allgemeine Verfassungs- und Verwaltungsgeschichte der Neueren Staaten» relativa alle realtà politiche italiane
  • 1. Savoyen – Piemont im Mittelalter, Savoyen – Piemont 16.-17. Jht. / Savoia – Piemonte nel Medioevo, Savoia – Piemonte XVI-XVII sec.
  • 2. Sardinien / Sardegna
  • 3. Oberitalien – Mailand / Alta Italia – Milano
  • 4. Venedig / Venezia
  • 5. Florenz / Firenze
  • 6. Rom / Roma
  • 7. Monarchia Sicula (Neapel – Sizilien) / Monarchia Sicula (Napoli – Sicilia)
  • Abstract
  • Fonti e bibliografia
  • Indice dei nomi di persona
  • Indice dei nomi di luogo

Otto Hintze

Otto Hintze (1861-1940) insegnò Storia costituzionale, amministrativa, economica e politica all’Università di Berlino dal 1902 al 1920. Inizialmente i suoi obiettivi di ricerca si focalizzarono sulla storia amministrativa dello Stato degli Hohenzollern, per poi estendersi alla storia dei poteri pubblici europei.

Gabriele Coltorti

Gabriele Coltorti ha conseguito il dottorato di ricerca in Scienze Storiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Ha vinto il Premio Internazionale Santa Margherita Ligure 2008 con Cesare Beccaria visto da Fulvio e Gabriele Coltorti (Roma, 2007). Il suo libro più recente è Via Filodrammatici prima di Mediobanca (Milano, 2015).

Forse ti interessa anche