Marcus Perennius Bargathes

Tradizione e innovazione nella ceramica aretina

Collana: Fuori collana
Pubblicazione: Marzo 1984
Wishlist Wishlist Wishlist
Edizione cartacea
pp. 158, 163 ill. b/n, 14 tav. col., 20x24,5 cm, bross.
ISBN: id-66
Esaurito Esaurito Esaurito

L’officina ceramica perenniana è la più nota e la meglio conosciuta fra quante operarono ad Arezzo a partire da circa il 30 a.C. La sua produzione si sviluppò in quattro fasi distinte; la mostra aretina del 1984, e questo catalogo che la illustra, era dedicata alla cosidetta terza fase, quella caratterizzata nei manufatti dalla firma di M. Perennius Bargathes.

  • Presentazioni, di Francesco Nicosia e Marco Meyer.
  • Paola Zamarchi Grassi, Premessa.
  • Paola Porten Palange, Introduzione: M. Perennius Bargathes.
    Paola Zamarchi Grassi, Nota sulle provenienze e sulle acquisizioni.
    Tavola riassuntiva delle provenienze e delle acquisizioni. Tavola di concordanze. Abbreviazioni. Avvertenze.
  • Catalogo, di Dario Bartoli, Paolo Bruschetti, Margherita G. Scarpellini Testi, Paola Zamarchi Grassi.

Catalogo della mostra, Arezzo, Museo Caio Clinio Mecenate, 1984

coedizione Viella - Vision (Roma)

Forse ti interessa anche