Il lavoro delle donne. Vulnerabili risorse nella storia dell'Europa

Presentazione del libro di Anna Bellavitis

Con il suo ultimo libro, Anna Bellavitis ha dato un contributo importante alla visibilità del lavoro femminile nella storia dell'evoluzione economica della società europea. Le sue pagine raccontano le vite delle donne che affollavano le città moderne coniugando la storiografia internazionale con la ricerca di archivio in un racconto immediato e affascinante che travalica l'interesse specialistico fino ad aprire squarci inattesi sulla condizione femminile contemporanea, eternamente sospesa lungo l'incerto confine tra vulnerabilità e risorsa

Saluti
Lucio d'Alessandro
rettore dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

Enricomaria Corbi
Preside della Facoltà di scienze della Formazione dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

Interventi
Renata Ago
Enrica Amaturo
Guglielmo Epifani
Simona Feci
Luigi Mascilli Migliorini

Coordina
Vittoria Fiorrelli

Sarà presente l'autrice

Incontro organizzato dal Centro interdisciplinare Margini e confini dell'Università Suor Orsola Benincasa in collaborazione con Gender History Research Center dell'Università di Napoli L'Orientale


Napoli - 15 Maggio ore 15:00
Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Biblioteca Pagliara
via Suor Orsola, 10
Il volume