Potere e società: nuovi studi sul fascismo italiano - Seminario

Il fascismo in provincia - Squadrismo e squadristi nella dittatura fascista

Negli ultimi anni una serie di studi storici sul fascismo italiano ha rinnovato il dibattito sul problema dei rapporti tra regime e società, partito unico e opinione pubblica, coercizione e partecipazione, centro e periferia. Quali sono i risultati storiografici di questa nuova stagione di ricerche e interpretazioni? Quali prospettive di indagine rimangono ancora da esplorare? E perché il tema del consenso al regime fascista continua a rappresentare una questione aperta? Studiosi del fascismo e autori di recenti saggi ne discutono insieme in una tavola rotonda.

Introduzione di Matteo Pasetti
Interventi di
Giulia Albanese, Paul Corner, Alessio Gagliardi, Valeria Galimi, Matteo Millan
Partecipano al dibattito
Alberto De Bernardi, Patrizia Dogliani, Simone Duranti, Camilla Poesio, Alberto Preti, Toni Rovatti


Bologna - 4 Giugno dalle 11:00 alle 17:00
Istituto per la storia e le memorie del ‘900 Parri E-R
Sala Proiezioni - Via S. Isaia 18 - primo piano
I volumi