Critica del testo. XXIV / 3, 2021. Dante nella modernità

Testata: Critica del testo • Anno di pubblicazione: 2021
Edizione cartacea
pp. 428, ISBN: 9788833139845
€ 36,00 -5% € 34,20
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 34,20
Wishlist Wishlist Wishlist
Edizione digitale
PDF • 9788833139852
€ 21.99
Acquista Acquista Acquista
  • Premessa di Roberto Antonelli e Arianna Punzi
  • Lorella Bosco, Geologia e poetica: note sulla ricezione dantesca nel tardo Goethe
  • Franco D’Intino, La fecondazione della grazia. Il dantismo trascendentale di Leopardi
  • Andrea Del Lungo, «Cet enfer qui, peut-être, un jour, aura son Dante». Balzac e la commedia della modernità
  • Cristina Consiglio, «The Divine Dante with which I begin in the morning». Longfellow e la nascita degli studi danteschi in America
  • Corrado Bologna, «Plonger au fond du gouffre, Enfer ou Ciel, qu’importe?»
  • Lorenzo Mainini, Ugolino, padre o fanciullo? Un esercizio su Pascoli e il “transfert” dantesco
  • Emilia Di Rocco, Rilke lettore di Dante: Vita nuova, Commedia ed Elegie duinesi
  • Piero Boitani, Il miglior fabbro: Dante, Pound ed Eliot
  • Simone Celani, «A alma é literatura». Tracce dantesche in Fernando Pessoa
  • Barbara Ronchetti, Il ritmo dei passi e lo sguardo della strada. Fra Majakovskij e Dante
  • Luigi Severi, Un caso di intertestualità assoluta: Dante in Montale
  • Anna Boccuti, «Soñó la pena de Francesca y soñó su lástima»: congetture su Borges e Dante
  • Federica Ambroso, Reminiscenze dantesche nella poesia di Ghiorgos Seferis
  • Sabina Marinetti, Lacan, Beatrice e l’Altro
  • Luigi Marinelli, «Là è casa mia»: intorno al dantismo di Czesław Miłosz
  • Camilla Miglio, Dalla «candida rosa» alla «rosa di niente, di nessuno». Paul Celan legge Dante
  • Roberto Antonelli, Pasolini e Dante
  • Maristella Gatto, «la qual per me ha ’l titol de la fame». Heaney, Dante e la vocazione po-etica nell’Irlanda contemporanea
  • Monica Fekete, L’occhio della mente: appunti sull’intertesto dantesco nell’opera di Mircea Cărtărescu
  • Biografie degli autori