Sobre a edição dos textos trovadorescos galego-portugueses : novamente Meendinho

Autore: Manuel Ferreiro
In: Critica del testo. X/2, 2007
doi:10.1400/118586
Acquista PDF Acquista PDF Acquista PDF
Abstract

Sobre a edição dos textos trovadorescos galego-portugueses. Novamente Meendinho
Il contributo intende porre in rilievo alcuni dei più importanti problemi di edizione che, dopo cent’anni di ricerca sull’opera dei trovatori galego- portoghesi, ancora si presentano allo studioso che si confronta con i testi della tradizione lirica profana. Il percorso attraverso alcuni loci critici e le loro possibili soluzioni termina nella Cantiga di Meendinho, per il refrain della quale si propone una nuova lettura che si dovrà aggiungere alle molteplici proposte di edizione che questo emblematico e straordinario testo ha provocato nel tempo.

This article evidences some of the most important editorial problems which, after a hundred years of research on works by the Galician-Portuguese troubadour, still face scholars studying texts belonging to the profane lyrical tradition. The route through a few loci critici and their possible solutions ends with the Cantiga di Meendinho, on account of the refrain. We put forward a new reading of this, to be added to the multiple edited versions of this extraordinary, emblematic text that have been proposed in the course of time.