Sulla tradizione manoscritta della Commedia: metodoe prassi in centocinquant’anni di ricerca

Autore: Riccardo Viel
In: Critica del testo. XIV/1, 2011
doi:10.1400/177006
Acquista PDF Acquista PDF Acquista PDF
Abstract

Sulla tradizione manoscritta della Commedia: metodo e prassi in centocinquant’anni di ricerca

Il saggio propone una lettura critica degli studi sulla tradizione manoscritta della Commedia e delle principali edizioni critiche, mettendo in rilievo i problemi di razionalizzazione stemmatica sia in una prospettiva storica sia in una prospettiva metodologica. Ne risulta l’ipotesi di più tradizioni, e di più archetipi, dove lo stemma non può più basarsi su una linearità dei rapporti genetici tra i codici, all’interno dei quali si intersecano diverse tradizioni.

The essay presents a reassessment of the studies on the manuscript transmission of Dante’s Commedia and the main critical editions, highlighting the problems relating to the rationalization of the stemma codicum, both in a historical and in a methodological perspective. As a result, the essay argues that there were many traditions, and also many archetypes and therefore the stemma can no longer be based on a linearity of the genetic relations between the manuscripts, within which different traditions intersect.