Anna and the Angels Sing Osanna: Palm Sunday and the Cristo-rhyme in Dante’s Purgatorio and Paradiso

Autore: Ronald L. Martinez
In: Critica del testo. XIV/2, 2011
doi:10.1400/177108
Acquista PDF Acquista PDF Acquista PDF
Abstract

Anna and the Angels Sing Osanna: Palm Sunday and the Cristo-rhyme in Dante’s Purgatorio and Paradiso

Il lavoro ha come scopo di dimostrare che le sette ripetizioni del grido "Osanna" nel Purgatorio e nel Paradiso fanno parte di un programma di significati cristologici incentrati sulla liturgia della Domenica delle Palme; altresì comprese nello stesso programma sono le quattro occorrenze nel testo del Paradiso in cui il nome di Cristo si trova in rima con sé stesso: i tre cieli di mezzo (il Sole, Giove, Marte), e l’Empireo.

This paper argues that the seven occasions in the Purgatorio and Paradiso where Dante includes the acclamation Osanna form part of a program of Christological meaning, centered on the Palm Sunday liturgy of the Church, that also includes the four instances in Paradiso where the identical Cristo rhyme is used: the three middle heavens (the Sun, Mars, and Jupiter), and the Empyrean.